imagealt

Uno sport inclusivo

Venerdì 11 novembre, per le classi terze della scuola secondaria di primo grado A. Caperle si è svolto un emozionante incontro con Mauro Nardo, campione paralimpico di Trail-O. Il campione italiano della disciplina "orientamento di precisione" ha parlato della sua esperienza di vita. Ha fatto riflettere sulle parole disabile, diversamente abile, handicap. Ha spiegato quanto sia stato importante praticare lo sport per la sua riabilitazione fisica e psicologica. Successivamente, una classe terza per volta ha sperimentato sul campo in che cosa consiste una prova a tempo di Trail-O.